Vacanze in Sicilia: Catania e il mare.
Vacanze in sicilia, le città, gli eventi ...

Catania, una città che vive per il mare...

la scogliera di Catania

Catania è la perla nera dello Jonio; sorge su uno spettacolare lembo di costa rocciosa alta, scura e frastagliata costituito dal nero basalto etneo. In oltre 2500 anni di storia, la città è stata più volte invasa dalle colate laviche.

Partendo dal lungomare di Catania, in Piazza Europa spicca, su uno spuntone roccioso dell'eruzione del 1381, una torretta del XVI secolo facente parte del complesso sistema difensivo di avvistamento progettato dagli spagnoli, mediante torri e garitte ubicate in posizione strategica ed in comunicazione visiva tra loro, contro le incursioni piratesche.

Proseguendo verso nord, incontriamo l'antico borgo marinaro di San Giovanni Li Cuti, con il suo incantevole porticciolo, prossimo ad una delle ultime spiagge di "rina niura" (sabbia nera) che in tutte le stagioni, è meta di centinaia di bagnanti. A nord di San Giovanni Li Cuti, la costa si mantiene alta per oltre due chilometri, con strapiombanti falesie rocciose che in superficie presentano morfologie tipiche delle colate delle isole Hawaii che hanno originato vere e proprie sculture naturali di grande suggestione.

Si continua verso nord, per raggiungere l'insenatura del porto di Ognina, dove trovano riparo centinaia di barche da diporto e dei pescatori locali; il porto attuale è ciò che rimane dell'antico porto di Ulisse, in gran parte colmato dalle lave del 1381. Sul molo del porto di Ognina, ogni domenica vi è un mercato del pesce e della frutta. Alla sommità del porto si può osservare da vicino una seconda torretta di avvistamento del XVI sec. recentemente restaurata.

La Playa è l'area costiera del Golfo di Catania, una tipica spiaggia bassa e sabbiosa che si allunga per circa 22 km. Lungo i 5 km di spiaggia attrezzata sono presenti 42 stabilimenti balneari, sorveglianza e pulizia sono assicurati da circa 3.000 addetti.

Nel 1984, l'area della foce del Simeto fu dichiarata Riserva Naturale Orientata dalla Regione Siciliana; è infatti una zona costiera umida che rappresenta un'area strategica per lo svernamento e la nidificazione per gli uccelli acquatici lungo le rotte migratorie dal Nord Europa all'Africa e viceversa. Lungo questo tratto di mare, di fronte alla spiaggia è possibile osservare diverse specie di uccelli marini.